Saluti al 2012

Ciao, 2012, ti saluto. Tutto sommato, mi dispiace che tu te ne vada.
È vero, mi hai dato dolori molto profondi, e questo non te lo posso perdonare.
Ci sono stati momenti difficili, e qualcuno lo lasci in eredità al tuo successore.
Mi hai messo alle strette, e ho faticato ad uscirne, ma questo mi ha temprato.
Poi, però, mi hai dato momenti di felicità pura.
Mi hai fatto conoscere persone nuove, alcune belle, interessanti, alcune uniche.
Mi hai lasciato un bel lavoro, e te ne sono grato, e la mia famiglia è in salute, e non dovrei chiedere di più.
Caro 2013, ti dò il benvenuto, ma dovrai faticare per essere altrettanto interessante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...