Rush finale

Riassumendo le ultime battute di campagna elettorale.

Berlusconi ha un bruscolo nell’occhio e non va a Napoli.

Grillo raduna 800.000 fanatici (dice lui, per la questura 15) e impedisce democraticamente alla stampa di partecipare all’evento e fare domande (tipo: ma quando ve tajate i capelli te e quell’artro pajaccio?).

Bersani si becca l’endorsment di Nanni Moretti.

Giannino in lacrime canta da ore “Il pulcino pio” per dimostrare che lui allo Zecchino d’Oro ci sarebbe potuto entrare, se Zingales non avesse detto all’ultimo momento che non era vero che a 3 anni si faceva già il bidè da solo

Annunci

4 thoughts on “Rush finale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...